• BUILD #1
  • BUILD #2
  • BUILD #3

The National Dispatch and Telecontrol Center of Energy monitors in real time the energy needs or surplus available in Albania and reduces the risk of blackout in the country. 1 million citizens and many basic infrastructures in the Tirana area receive energy from the Tirana 2 electricity station: schools, homes, hospitals, businesses.

Il Centro Nazionale di Dispaccio e Telecontrollo dell’Energia monitora in tempo reale il fabbisogno o il surplus di energia disponibile in Albania e abbatte il rischio di black out nel paese. 1 milione di cittadini e molte infrastrutture fondamentali nell’area di Tirana ricevono energia dalla stazione elettrica Tirana 2: scuole, case, ospedali, imprese.

The new Bridge on the Mat River has improved the road between North and South. The road Scutari - Hani i Hotit has united Albania to Montenegro. The Lushnje - Fier stretch has made the commercial and tourist traffic to the South faster. Less distances, more benefits for the entire population.

Il nuovo Ponte sul Fiume Mat ha migliorato la viabilità fra Nord e Sud. La strada Scutari - Hani i Hotit ha unito l’Albania al Montenegro. Il tratto Lushnje - Fier ha reso più rapido il traffico commerciale e turistico verso Sud. Meno distanze, più benefici per tutta la popolazione.

The Bovilla Aqueduct and the rehabilitated sections of the water network in Tirana distribute drinking water to 1 million citizens.

L’Acquedotto di Bovilla e i tratti riabilitati di rete idrica a Tirana distribuiscono acqua potabile a 1 milione di cittadini.

  • SHARE #1
  • SHARE #2
  • SHARE #3

35 new anti-corruption executives were trained by the Italian excellences of the National School of Public Administration and the National Anti Corruption Authority. Today they are a legality resource for the Government, Institutions and Albanian Judiciary.

35 nuovi dirigenti anticorruzione sono stati formati dalle eccellenze italiane della Scuola Nazionale della Pubblica Amministrazione e dall’Autorità Nazionale Anti Corruzione. Oggi sono una risorsa di legalità per Governo, Istituzioni e Magistratura albanese.

The new Polyclinics in Korça and Tirana are open, restructured and reequipped with soft loans. The new Emergency Room in Vlora was born with funds from the Debt Swap and technical support from the Tuscany Region, a model of Italian healthcare. The IADSA Debt Swap Program has completed the new Oncological Day Hospital of Mother Teresa of Tirana. More and more Albanians find the care they need in Albania.

Sono aperti i nuovi Poliambulatori di Korça e Tirana, ristrutturati e riequipaggiati con crediti d'aiuto. Il nuovo Pronto Soccorso di Valona è nato con i fondi della Conversione del Debito e il supporto tecnico della Regione Toscana, modello della sanità italiana. Il Programma di Conversione del Debito IADSA ha completato il nuovo Day Hospital oncologico del Madre Teresa di Tirana. Sempre più albanesi trovano in Albania le cure di cui hanno bisogno.

In Albania, Glikò and Mishivine are the first and only convivia Slow Food, a recognized Italian quality label in the world. For the typical products of Permet and Malesi and Madhe, it is a quality certification and a launch pad for the national and international market.

In Albania, il Glikò e il Mishivine sono i primi e unici presidi Slow Food, marchio di qualità italiano riconosciuto nel mondo. Per i prodotti tipici di Pemet e Malesi e Madhe, è una certificazione di qualità e una pedana di lancio verso il mercato nazionale e internazionale.

  • GROW #1
  • GROW #2
  • GROW #3

Thanks to the credit line of 40 millions, more than 100 start-ups and small and medium-sized businesses have created more stable jobs positions. The Credit Line is managed by the Ministry of the Economy and Finance in collaboration with the main Banks operating in Albania.

Grazie a 40 milioni di linea di credito, più di 100 start up e piccole e medie imprese hanno creato posti di lavoro più stabili. La Linea di Credito è gestita dal Ministero dell’Economia e delle Finanze in collaborazione con le principali Banche attive in Albania.

€ 1.4 million in microcredit, managed by Fondi Besa, have financed hundreds of projects from North to South of Albania. With a return rate of 99.5%, they have created a revolving fund that supports the development of the poorest communities.

1.4 milioni di euro in microcredito, gestiti dai Fondi Besa, hanno finanziato centinaia di progetti da Nord a Sud dell’Albania. Con una percentuale di restituzione del 99.5%, hanno creato un fondo rotativo che sostiene lo sviluppo delle comunità più povere.

100 Minigrants, for over 1.5 million euros, granted through Italian NGOs, have helped to create, improve and re-launch small businesses of Malesi e Madhe, Shkoder, Lezha, Vau i Dejes, Puke, Fush-Arrez, Permet, Skrapar, Berat, Gjirokaster. From tourism to breeding, from sustainable agriculture to aquaculture.

100 Minigrant, per oltre 1.5 milioni di euro, concessi tramite ONG italiane, hanno contribuito a far nascere, migliorare e rilanciare piccole imprese di Malesi e Madhe, Scutari, Lezha, Vau i Dejes, Puka, Fush-Arrez, Permet, Skrapar, Berat, Argirocastro. Dal turismo all’allevamento, dall’agricoltura sostenibile all’acquacoltura.

  • PROTECT #1
  • PROTECT #2
  • PROTECT #3

Only during the last two years, over 1000 Albanian women victims of abuse and their children have had access to the protection and pathways of social reintegration supported by the Italian Cooperation.

Solo negli ultimi due anni, oltre 1000 donne albanesi vittime di abusi hanno avuto accesso con i loro figli alla tutela e ai percorsi di reinserimento sociale sostenuti dalla Cooperazione Italiana.

28 elementary schools and kindergartens have new structures throughout the Albanian territory. 576 children with special educational needs and over 1500 family members involved. More than 400 teachers and 40 members of the Regional School Directorates trained. In Albania there is 1 new culture of the most widespread and stable social inclusion.

28 fra scuole elementari e asili con nuove strutture su tutto il territorio albanese. 576 bambini con bisogni educativi speciali e oltre 1500 familiari coinvolti. Più di 400 insegnanti e 40 componenti dei Direttorati Scolastici Regionali formati. In Albania c’è 1 nuova cultura dell’inclusione sociale più diffusa e più stabile.

274 new Rangers for the protection of Protected Areas have been hired from North to South of Albania, with European Union funds managed by Italy. They protect over 460,000 hectares of an environmental heritage of extraordinary beauty, 16% of the total area of Albania.

274 nuovi Rangers per la protezione delle Aree Protette sono stati assunti da Nord a Sud dell’Albania, con fondi dell’Unione Europea gestiti dall’Italia. Tutelano oltre 460,000 ettari di un patrimonio ambientale di straordinaria bellezza, il 16% della superficie totale dell’Albania.

  • CHANGE #1
  • CHANGE #2
  • CHANGE #3

Albanian businesses and citizens today have faster and more transparent public services thanks to the first 5 national One Stop Shops open in Tirana, Fier, Kavaja, Kruja, Argirocastro. 61 local One Stop Shops are being implemented in all the Albanian municipalities born from the 2016 Territorial Administrative Reform.

Imprese e cittadini albanesi hanno oggi servizi pubblici più rapidi e trasparenti grazie ai primi 5 One Stop Shop nazionali aperti a Tirana, Fier, Kavaja, Kruja, Argirocastro. 61 One Stop Shop locali sono in corso di realizzazione in tutti i comuni albanesi nati dalla Riforma Amministrativa Territoriale del 2016.

From 2018 Italy will involve the Albanian Diaspora for the development of the country. We will do it in 9 villages: 3 in Malesi e Madhe, 3 in Korça, 2 in Permet and 1 in Vlora. A new "Made with Italy" quality label will promote typical Albanian products linked to cooperation projects on the national and international markets. The road to development will also go from the enhancement of five historical, cultural and tourist routes: via Dinarica, via Ignazia, route of the Olives, paths of the Memory and Atrium.

Dal 2018 l’Italia coinvolgerà la Diaspora Albanese per lo sviluppo del paese. Lo farà in 9 villaggi: 3 a Malesi e Madhe, 3 a Korça, 2 a Permet e 1 a Valona. Un nuovo marchio di qualità "Made with Italy" promuoverà sul mercato nazionale e internazionale i prodotti tipici albanesi legati a progetti di cooperazione. La strada dello sviluppo passerà anche dalla valorizzazione di cinque vie storiche, culturali e turistiche: via Dinarica, via Ignazia, percorso degli Ulivi, percorsi della Memoria e Atrium.

For the three-year period 2018-2020, investments of about 25 million euros are planned for the development of the Albanian Sea Economy and for the growth of coastal communities, especially in the tourism, public services and agri-food sectors. The future of the history of friendship and cooperation between Albania and Italy is the sea.

Per il triennio 2018-2020 sono previsti investimenti per circa 25 milioni di euro a favore dello sviluppo dell'Economia del Mare albanese e per la crescita delle comunità costiere, in particolar modo nei settori del turismo, dei servizi pubblici e dell’agroalimentare. Il futuro della storia di amicizia e cooperazione fra Albania e Italia è il mare.